Il trattamento endodontico, detto anche cura canalare o devitalizzazione, è necessario quando la polpa del dente si infiamma.

In cosa consiste il trattamento endodontico?

Il trattamento endodontico consiste nella rimozione del nervo dentale infiammato e infetto per tutta la lunghezza delle radici. In seguito viene effettuata un’otturazione permanente in guttaperca e cemento canalare, previa adeguata detersione e sagomatura dei canali radicolari.

Nel nostro studio la decontaminazione e sterilizzazione dei canali viene eseguita anche con il LASER .
E’ una decontaminazione molto più efficace in quanto uccide una percentuale molto più alta di batteri presenti sia nel canale che negli shunt, riducendo drasticamente la possibilità di ascessi o infezioni.